Leitlhof IT » Wellness Hotel nel Alto Adige » Leitlhof » Temi stagionali » Ottobre » Sextner Dolomiten » Escursione al rifugio Bonner Hütte

Escursione al rifugio Bonner Hütte

La piacevole gita al rifugio Bonner Hütte inizia dal parcheggio dopo il maso Seiterhof a Valle San Silvestro/Dobbiaco. Dapprima si segue la strada forestale (n. 25) attraverso il bosco; poi, giunti a un bivio, si ha la possibilità di salire a sinistra verso la malga Bergalm (variante leggermente più lunga) oppure di continuare sulla strada forestale, ora soleggiata, fino al rifugio (tempi di percorrenza: 2 ore, dislivello ca. 750 m).

Al rifugio si possono assaporare succhi, «Pressknödel» (canederli pressati), zuppa d’orzo e «Schlutzkrapfen», il tutto rigorosamente fatto in casa con prodotti a km zero.
Per i nostri ospiti più sportivi c’è la possibilità di partecipare all’annuale corsa in montagna fino al rifugio, misurandosi con i più forti corridori locali. Per vostra informazione: l’attuale record dal parcheggio fino al rifugio è di circa 30 minuti.

Un’esperienza indimenticabile è il tramonto sulla terrazza del rifugio oppure il pernottamento in una delle stanze con vista sulle Tre Cime e la salita, al mattino presto, sul Corno Fana (2663 m - ca. 45 minuti), per assistere all’alba con una straordinaria vista che spazia a 360 gradi.
Il personale della nostra reception sarà lieto di informarvi sulle previsioni meteorologiche per la vostra gita.