La festa del ringraziamento

La seconda domenica di ottobre, in diverse località della Val Pusteria si celebra ogni anno una grande festa per ringraziare del buon raccolto. La popolazione coglie l’occasione per ringraziare il Signore per tutti i doni che ha ricevuto, in modo particolare per il ricco raccolto dell’estate. La processione di ringraziamento si svolge dopo la messa solenne. 

I rappresentanti delle varie categorie professionali si adornano di diversi oggetti che caratterizzano la loro attività. In alcuni paesi della Val Pusteria, come ad esempio a Dobbiaco, vive ancora oggi la tradizione di erigere il «Kirchtamichl» in occasione della festa di ringraziamento, un pupazzo di paglia fissato ad un lungo albero.