Leitlhof IT » Wellness Hotel nel Alto Adige » Leitlhof » Temi stagionali » Novembre » Sextner Dolomiten » Val Campo di Dentro e Val Fiscalina

Val Campo di Dentro e Val Fiscalina

Il limpido cielo blu, gli ultimi caldi raggi di sole e il giallo intenso dei larici “infuocati” sono le condizioni migliori per la riuscita di due escursioni al volgere della stagione autunnale in Val Pusteria.
Meritano sempre qualche scatto fotografico i prati cosparsi di larici all’inizio della Val Campo di Dentro, tra San Candido e Sesto,

attorniati dalla Punta dei Tre Scarperi a oriente (con i suoi 3152 m è il rilievo più alto all’interno del Parco Naturale Dolomiti di Sesto) e la Rocca dei Baranci a occidente. La piacevole passeggiata termina al Rifugio Tre Scarperi, a quota 1626 m, circondato dai pini mughi.

Partendo da Sesto/Moso la seconda escursione conduce alla ben rinomata Val Fiscalina, fino a raggiungere il Rifugio Fondo Valle (1548 m) incorniciato dalla cosiddetta “Meridiana di Sesto”, composta dalla Cima Dieci, Cima Undici, Cima Dodici e dalla Cima Una. Colpito dalla peculiarità paesaggistica di questa valle lunga 4,5 km, il noto geologo Alexander von Humboldt la definì già circa 200 anni fa “una delle più belle valli della Terra”.