Leitlhof IT » Wellness Hotel nel Alto Adige » Leitlhof » Temi stagionali » Agosto » Benessere » Sorgenti termali in Alto Adige

Benessere nel mese di agosto

Le sorgenti termali dei Bagni di San Candido

Trascorrete la stagione estiva nelle Dolomiti dell'Alto Adige. Questa regione gode di oltre 2.000 ore di sole all'anno. Ritemprate le vostre energie in questa oasi di sole.

Trascorrete le giornate più calde dell'anno nella natura dell'Alta Pusteria, facendo escursioni a piedi e in bicicletta e bevendo alle fonti termali dei Bagni di San Candido.

Sorgenti termali in Alta Pusteria

Le fonti termali della località oggi denominata Bagni di San Candido erano frequentate già in epoca romana. Ciò è provato dal ritrovamento di monete e anfore durante alcuni scavi.

Nel 1856 il medico ungherese Johann Graf Scheiber costruì un sanatorio, che venne successivamente ampliato da sua figlia e da suo genero, il conte Bercker. Grazie a tali trasformazioni il sanatorio divenne uno dei complessi alberghieri più esclusivi dell'Alto Adige, dotato di un proprio stabilimento balneare e di un campo da tennis e frequentato dai membri dell'alta nobiltà dell'epoca, da magnati dell'industria, ministri governativi e artisti.

Durante la prima guerra mondiale il complesso venne in parte distrutto e quindi, nel 1939, messo all'asta e abbandonato all'incuria del tempo. Oggi solo lo scheletro dell'antico edificio ricorda i fasti di un tempo.

Nelle vicinanze dei Bagni si trova una cappella dedicata a San Salvatore, costruita nel 1591 dal decano Hieronymus Schüssier. I Bagni di San Candido e la cappella appartengono alla categoria dei monumenti protetti di San Candido.

È interessante notare che le cinque sorgenti termali (Imperatore, Lavaredo, Sulfurea, Fiera e Candida) che sgorgano nei pressi delle rovine vengono sfruttate in parte commercialmente dallo stabilimento di acque minerali Kaiserwasser GmbH.

Dall'Hotel Leitlhof – Dolomiten potrete raggiungere i Bagni in circa 30 minuti di cammino. Inviate una richiesta non vincolante per prenotare il vostro prossimo soggiorno estivo in Alta Pusteria.