Leitlhof IT » Wellness Hotel nel Alto Adige » Eco- sostenibilità » Centrale di cogenerazione alimentata a legna in Alto Adige

Efficiente tutela del clima all’Hotel Leitlhof con la centrale a cippato della Spanner Re²

Impatto zero sul clima e futuro sostenibile con la centrale di cogenerazione a cippato propria dell’hotel

Il Leitlhof ha trovato alcuni modi innovativi di partecipare attivamente alla tutela dell’ambiente e del clima. Oltre a diverse iniziative meno “appariscenti”, come l’arrivo ecosostenibile dei collaboratori in bici o con i mezzi pubblici, la centrale di cogenerazione a cippato propria dell’hotel fornisce energia elettrica ecologica e anche l’energia termica per tutto l’hotel. La legna utilizzata per la nostra centrale arriva dai boschi di proprietà.

Elettricità e calore dal legno: la centrale della Spanner Re²

Dopo ricerche accurate e visite a diversi impianti, Stephan Mühlmann, il padrone di casa junior dell’hotel, ha scelto un impianto della ditta Spanner Re2 di Neufahrn presso Freising, in Baviera. Determinanti nella scelta di Stephan sono state la competenza, l’affidabilità nonché la posizione di leader di mercato di questa azienda nella produzione e assistenza di impianti di gassificazione del legno.

Il principio teorico della gassificazione del legno del cippato nel reformer di Joos può sembrare semplice, ma nella pratica si tratta di un processo molto complesso.

La particolarità dell’impianto del Leitlhof è senza dubbio la combinazione della centrale di cogenerazione a cippato con l’impianto fotovoltaico sul tetto e al contempo l’essiccazione del cippato nei due silos sotterranei.

L‘hotel energeticamente autarchico

Il Leitlhof è una delle poche strutture ricettive energeticamente autarchiche d’Europa. Al Leitlhof l’energia si produce e si impiega in maniera efficace. In ogni azienda il calore e l’elettricità sono le cause principali di elevate emissioni di CO2. Noi del Leitlhof ci siamo posti l’obiettivo di intervenire proprio su questo punto e di produrre la nostra elettricità e il nostro calore in maniera autonoma e senza alcun impatto sul clima. Le distanze brevi tra il nostro bosco e l’hotel rendono ecosostenibile anche la produzione del cippato.

Un effetto secondario ma positivo è che l’approvvigionamento e la lavorazione autonoma del legno permettono di aumentare al massimo la qualità del cippato, che è importantissima per la gassificazione del legno.  

Sostenibilità da vivere – impatto zero sul clima per un futuro positivo

Con la centrale a cippato della Spanner Re2, l’Hotel Leitlhof ha trovato un modo innovativo di azzerare le emissioni di CO2. Basandosi su analisi e calcoli del 2012 e 2013, nel 2014 Climate Partner ci ha certificato come secondo hotel ad impatto zero sul clima dell’Alto Adige.

Le iniziative più diverse del nostro hotel in fatto di politica energetica, nella fattoria propria dell’hotel, nell’utilizzo di prodotti e materiali locali e nella sensibilizzazione degli ospiti, insieme alle iniziative di mobilità ecosostenibile, vi permetteranno di godervi fino in fondo la vostra “green holiday”. Anche il vostro arrivo all’hotel potrà essere ad impatto zero sul clima.

Ci piace condividere il nostro know how

Negli ultimi anni Stephan Mühlmann ha acquisito un consistente know how sul tema della produzione di energia a partire dal legno. Giorno dopo giorno, il lavoro quotidiano alla centrale a cippato della Spanner Re2 ha portato tante conoscenze nuove, che negli ultimi due anni e mezzo hanno prodotto un’ottimizzazione costante dell’impianto.

Su appuntamento, questo impianto unico in Europa che si trova all’Hotel 4*S Leitlhof è aperto alle visite di tutti gli interessati, ma anche di scolaresche e gruppi. Durante la visita, Stephan Mühlmann sarà felice di spiegare e rendere conto di tutto.

Spanner Re² - un’idea per il futuro

Gli impianti della ditta Spanner Re2 producono calore ed energia elettrica a partire dal legno. Niente di speciale, direbbe forse qualcuno, ma in realtà nella centrale di cogenerazione alimentata a legna si utilizza un procedimento molto complesso: la pirolisi. Attraverso un procedimento a corrente continua, a temperature molto alte il cippato si trasforma in gas e si scindono i catrami e gli idrocarburi. Ne deriva un gas ligneo quasi puro, in altre parole senza catrame. Con il gas filtrato e raffreddato si alimenta un motore, che a sua volta mette in moto un generatore che produce energia elettrica. Visto che il calore che si libera durante questo processo viene usato anch’esso direttamente per l’hotel, si raggiunge un’efficienza energetica altissima. In caso di interesse, saremo felici di mostrarvi anche personalmente il nostro affascinante impianto.

L’abbinamento ideale alla visita all’impianto è una breve vacanza wellness al Leitlhof. Non esitate a contattarci telefonicamente al numero +39 0474 913440 o per e-mail: info@leitlhof.com